THEORETICAL OBSERVATORY ON THE ONTOLOGICAL ARGUMENTS

QUAESTIO DEI, 01-03-2016
Presentazione della Sezione “Quaestio Dei” (Dr. Luca Vettorello) con relativa documentazione scaricabile
L’esistenza di un Essere divino, nonché la sua dimostrabilità, è stata da sempre una delle tematiche più complesse e spinose nella storia del pensiero filosofico: e all’interno di questo contesto, le dimostrazioni cosiddette “ontologiche” hanno costituito un punto particolarmente controverso e dibattuto. Per questo motivo diventa crescente la necessità di realizzare un Osservatorio dedicato alla Teologia Naturale in cui si studierà la tematica della Quaestio Dei da diverse prospettive e portando alla luce tradizioni speculative anche meno note rispetto alle classiche.

THEORETICAL OBSERVATORY ON THE ONTOLOGICAL ARGUMENTS (ENGLISH VERSION)

QUAESTIO DEI, 01-03-2016
Presentation of the Section “Quaestio Dei” (Dr. Luca Vettorello)
The existence of a Divine Being, and His demonstrability, has always been one of the most complex and interesting topic in the history of philosophy: within this context, the so-called "ontological argument" has been a particular debated and controversial point. For this reason, there is a rising necessity to achieve an Observatory dedicated to Natural Theology in which it can be studied the topic of the Quaestio Dei from different perspectives, bringing to light not only the most common and classic positions, but even all the others speculative traditions usually less known.

IL COGITO DOPO CARTESIO

TOMISMO ANALITICO, 27-02-2015
Sviluppi moderni e contemporanei - (Videocorso tenuto dal Prof. Gianfranco Soldati e registrato all’Istituto di Studi Filosofici di Lugano) - Registrazione completa
Il cogito di Cartesio assume un ruolo centrale in una serie di questioni che hanno caratterizzato la filosofia moderna e contemporanea. Dal punto di vista epistemologico esso costituisce un prototipo di certezza; dal punto di vista metafisico caratterizza una proprietà specifica del soggetto, mentre dal punto di vista semantico esso si fonda su di una prospettiva particolare che il soggetto sa portare su se stesso.

THE ONTOLOGICAL ARGUMENT IN CONTEMPORARY ANALYTIC PHILOSOPHY

QUAESTIO DEI, 30-01-2015
The anselmian demonstration of the existence of God in the contemporary analytic philosophy of Alvin Plantinga (A video course by Dr. Luca Vettorello)
The anselmian Unum Argumentum has received a particular attention in the contemporary philosophical debate, and especially in analytic philosophy.

L'ARGOMENTO ONTOLOGICO NEL DIBATTITO ANALITICO

QUAESTIO DEI, 01-08-2014
La dimostrazione anselmiana dell'esistenza di Dio nella filosofia contemporanea (Videocorso tenuto dal Dr. Luca Vettorello)
L’unum argumentum di sant’Anselmo d’Aosta è stato ripreso e molto dibattuto nell’ambito della filosofia analitica: esso è stato interpretato come una dimostrazione ontologica dell’esistenza di Dio, e sulla sua validità si sono pronunciati molti autori contemporanei.

LA RAGIONEVOLEZZA DELLE CREDENZE RELIGIOSE

TOMISMO ANALITICO, 25-03-2014
Un percorso sulle orme di Tommaso e Wittgenstein (Videocorso tenuto dal Prof. Marco Damonte)
L’attenzione a Wittgenstein, la riscoperta di Tommaso e una nuova sensibilità per le questioni religiose hanno danno origine, nell’ambito della filosofia analitica, a una teologia naturale tomistico-wittgensteiniana. L’interesse per questo filone di studi è dovuto all’originale proposta interpretativa con cui i due autori di riferimento vengono letti, non senza qualche provocazione. Ancor più meritevoli di attenzione sono le domande a cui esso cerca di rispondere: qual è il valore delle credenze religiose? È importante analizzare le affermazioni religiose da un punto di vista filosofico? Per quale ragione?

INTRODUZIONE ALLA CRITICA DELLA RAGION PURA

ROSMINIANA, 11-07-2013
Le articolazioni del criticismo kantiano nelle loro relazioni – (Videocorso tenuto dal Dr. Luca Ferrara)
“La Critica della ragion pura" è una delle opere più complesse del pensiero moderno; per tale ragione il videocorso si pone l’obiettivo di offrire un’introduzione delle articolazioni principali di quest’opera senza semplificare i temi del criticismo kantiano in comodi schemi precostituiti.

L'ONNIPOTENZA DIVINA

QUAESTIO DEI, 18-01-2012
Analisi storico-concettuale, teoretico e analitico dell’attributo divino (Videocorso tenuto dal Dr. Luca Vettorello)
All'interno della "domanda su Dio", ossia sulla Sua esistenza e sul modo con cui possiamo concepirlo, l'attributo dell'Onnipotenza viene ad assumere una notevole importanza, spesso insospettata. Il videocorso intende indagare questo attributo divino analizzandolo sia da un punto di vista storico-concettuale, partendo dall'antica Grecia fino alla modernità, sia da un punto di vista più teoretico e analitico, attraverso l'esame dei cosiddetti "paradossi dell'Onnipotenza".

LA TEOLOGIA NATURALE NELL'EPISTEMOLOGIA RIFORMATA

ROSMINIANA, 18-07-2011
La teologia naturale come riflessione circa la legittimità delle credenze religiose (Videocorso tenuto dal Dr. Marco Damonte)
La teologia naturale, intesa quale tentativo di dimostrare razionalmente alcune verità religiose indipendentemente dalla fede e preliminarmente ad essa, ha attirato su di sé numerose critiche. Essa sarebbe superflua, inutile o addirittura dannosa per i credenti, perché l'atteggiamento di fede non richiederebbe nella sua essenza aspetti cognitivi. Davvero oggi la teologia naturale non ha più nulla da dire? Gli epistemologi riformati ritengono che sia superata solo la teologia naturale nella sua formulazione moderna e propongono di riabilitare questa disciplina filosofica, attribuendole un nuovo ruolo.

LA FILOSOFIA ANALITICA DELLA RELIGIONE: NATURA E PROSPETTIVE

ROSMINIANA, 13-06-2011
Il contributo della filosofia analitica della religione al superamento della conflittualità tra fede e ragione (Videocorso tenuto dal Dr. Marco Damonte)
Dagli anni Sessanta del secolo scorso la filosofia analitica della religione si è lentamente sviluppata e oggi occupa un posto di primo piano nel contesto culturale. Essa si presenta come una riflessione filosofica sulle verità religiose e, in generale, sui contenuti della fede. La scarsa attenzione al fenomeno religioso è motivata proprio dall’interesse verso i contenuti proposizionali delle singole religioni. Questo approccio rende originale la proposta della filosofia analitica della religione, a partire da una articolazione del rapporto tra fede e ragione che merita di essere discusso.
ENTE DI RICERCA
riconosciuto dal MIUR
con data 01/09/2016
Re: #10309268
Curricula studiorum dei
Docenti e dei Relatori.
Registrati alla newsletter potrai ricevere le news relative alle aree tematiche di tuo interesse.